Manutenzione dei giardini

  • 0 Comments
  • 13 novembre 2015
manutenzione

La manutenzione dei giardini richiede una profonda conoscenza in campo agronomico. E’ importante sapere le tipologie di terreno, le varietà di piante, il clima adatto per particolari arbusti e gli interventi necessari affinché un’aiuola malata possa rinsavire.
Fra i vari elementi, il terreno è quello che presenta più difficoltà. Un tipo di terreno a prevalenza argillosa è diverso rispetto a quello che contiene calcare o sabbia. Ciascuna tipologia predilige una specie di arbusto a discapito di altri, perché il drenaggio e le sostanze organiche possono modificarsi a seconda della composizione dell’humus. Esistono terreni, adibiti a giardino, che non riescono a mantenere in vita alcune piante. Sarà necessario intervenire correggendone la composizione, utilizzando materiali organici in percentuale predeterminata. Alcuni suoli presentono avvallamenti che facilitano il ristagno dell’acqua presentando un elevato tasso di umidità, inidoneo per alcuni fiori.
Un giardino andrà progettato nei minimi dettagli, poiché non sempre lo spazio a disposizione è idoneo per creare aree verdi. Ad esempio per piccoli spazi sarà possibile realizzare aiuole, mentre in altri si potranno piantare alberi da frutto. La progettazione includerà altresì lo spazio da destinare alla pavimentazione e agli arredi, tenendo conto delle distanze necessarie per far attecchire le radici di un albero. Le normative in vigore prevedono il rispetto di alcuni limiti, legati alle fronde e alla diramazione delle radici sul suolo pubblico.
CONSORT BIO AGRO CIVILE S.R.L. di PISTONE GIUSEPPE si occupa della manutenzione dei giardini offrendo soluzioni personalizzate per la realizzazione del proprio spazio verde. Ogni richiesta sarà soddisfatta, ponendo al centro dell’attenzione la valorizzazione del terreno creando aree che dureranno nel tempo.